Cosa significa «autofagia» e quando inizia?

Il termine «autofagia» è composto dalle parole greche «si stesso» (auto) e «mangiare» (phagein) e significa il rinnovamento delle vecchie cellule. Il digiuno intermittente intensifica questo processo naturale dell’organismo, che inizia circa 12-14 ore dopo l’ultimo pasto. Durante l’autofagia, il corpo utilizza i componenti di cellule vecchie, danneggiate e non più utilizzabili per costruire nuove cellule sane. Anche gli agenti patogeni vengono combattuti e il sistema immunitario viene ulteriormente attivato. L’autofagia è quindi una sorta di sistema endogeno di raccolta e riciclaggio dei rifiuti.

Comment on this FAQ

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *